Cerca nel sito
13 maggio 2019

Modellazione idraulica della rete fognaria

Modellazione idraulica della rete fognaria

 L’Azienda C.A.D.F. S.p.A. in qualità di gestore del servizio idrico integrato ha il compito di gestire e garantire il funzionamento idraulico delle reti di scarico finalizzato ad evitare allagamenti del territorio urbanizzato in caso di eventi meteorici di particolare intensità divenuti frequenti negli ultimi anni.
Una gestione più efficiente si può ottenere svolgendo degli studi sul funzionamento idraulico della fognatura per mezzo di un software di modellazione idraulica, che consente di simulare il comportamento di una porzione di territorio al verificarsi di un evento meteorico.
Alla base c'è la conoscenza del reticolo fognario attraverso la raccolta di informazioni di tipo plano - altimetrico e geometrico dei nodi (camerette/pozzetti) e delle condotte, mediante:
‒ indagini e rilievi preliminari di superficie della rete;
‒ rilevamento plano-altimetrico delle camerette;
‒ rilevamento geometrico delle camerette d’ispezione delle reti di fognatura e di punti di interesse per la ricostruzione delle caratteristiche della rete fognaria;
‒ video-ispezioni interne delle condotte della rete fognaria;
‒ attività accessorie;
‒ archiviazione, analisi, restituzione dati acquisiti, propedeutico anche all’elaborazione del modello geometrico-idraulico della rete fognaria.
Realizzato il modello idraulico si procederà ad una sua calibrazione e validazione con misure in sito di portate e di intensità di pioggia per uno o più eventi meteorici.
Per l'anno 2019 C.A.D.F. S.p.A. intende procedere al rilevamento delle reti fognarie e alla costituzione del relativo modello idraulico dei comuni di Berra, Serravalle, Migliaro e Lagosanto.