Cerca nel sito


News

Lavaggi straordinari sulla rete idrica

Si comunica che a partire dal 27/03/2017 e fino al 03/04/2017, a causa di lavaggi straordinari sulla rete idrica si potranno verificare dei cali di pressione e/o eventuali e sporadici manifestazioni d’acqua torbida o gialla nei Comuni di Ostellato e Fiscaglia. Se i fenomeni di cui sopra dovessero risultare prolungati nel tempo si prega di chiamare il Numero Verde di C.A.D.F. S.p.A 800-017807 attivo tutti i giorni 24 ore su 24.

CHIUSURA SPORTELLO DI COMACCHIO

Si comunica che nelle giornate del 27 e 29 Marzo 2017 causa aggiornamento dei sistemi informatici aziendali gli uffici rimarranno chiusi.

Letture contatori – Comuni di Mesola e Goro

Si informa che nel periodo dal 20 Marzo 2017 al 30 Marzo 2017 il personale incaricato eseguirà le letture dei contatori siti nei Comuni di Mesola e Goro. Il personale è munito di tesserino di riconoscimento. Qualora il contatore non fosse accessibile è possibile comunicare la lettura telefonando al numero 0533/725222 oppure registrandosi al ns Sportello Online.

Acconto consumi - Comune di Ostellato e Località Migliarino

Si informa che la prossima fatturazione sarà d’acconto al 31/03/2017, verrà pertanto addebitato un consumo stimato sulla base dei consumi precedenti.

AFFRETTATI… È IN SCADENZA IL FONDO RISCHI FUGHE ACQUA

Il 31 gennaio 2017 è il termine ultimo per aderire al Fondo Rischi Fughe Acqua: non perdere l’occasione di tutelarti in caso di rotture occulte nell’ impianto privato ed avrai diritto ad una notevole riduzione in bolletta.

Nuovo albo fornitori telematico

Si comunica che è stato istituito l’albo fornitori telematico aziendale per l’approvvigionamento di forniture, servizi, lavori, nonché è stato istituito un sistema di qualificazione nell’ambito dei settori speciali. L’albo fornitori è accessibile dal sito https://approvvigionamenti.cadf.it, oppure attraverso il link presente nella sezione Gare del sito C.A.D.F.

RITORNA IL FONDO RISCHI FUGHE ACQUA

Il bollettino deve essere pagato entro il 31 gennaio 2017

La gestione delle emergenze in materia di balneazione sulla costa dei Lidi di Comacchio

L’attuazione del Decreto Legislativo 116 del 2008, ha modificato sostanzialmente la normativa definendo, in particolare, le modalità di monitoraggio delle acque di balneazione e la loro classificazione. In particolare il calendario predeterminato per il campionamento è indipendente dagli eventi meteorici e mette a nudo problematiche non note in passato, quando la normativa permetteva di campionare a mare 72 ore da un evento piovoso. Non avendo a disposizione una banca dati storica, tranne un isolato caso verificatosi nel settembre 2012, nella tarda primavera del 2013 gli organi di controllo hanno cautelativamente chiesto l’adozione di un’ordinanza preventiva con previsione dello sconsiglio della balneazione ogni qualvolta si verificava l’attivazione dello sfioro del depuratore.

Campagna pubblicitaria 2014

SMS ACQUA

Iscriviti alla newsletter

Sedi e orariSedi e orari

Recapiti e orari per contattare gli uffici Cadf.

link utiliLink Utili

Alcuni link utili di siti esterni da visitare.